Nintendo: i giochi mobile in sviluppo saranno free to play

La prima serie di videogiochi pensati per smartphone e tablet che verranno realizzati grazie alla partership tra Nintendo e DeNa, sarà free to play.

La conferma è stata data da Isao Moriyasu, direttore esecutivo di DeNa, durante un’intervista per il Wall Street Jurnal. La decisione di scegliere il modello di business free to play è però da considerarsi un punto di forza: i giochi raggiungeranno in questo modo tantissimi utenti e gli sviluppatori potranno sempre contare sul ritorno economico dato dalle micro-transazioni.

Per il momento sono inoltre in via di sviluppo cinque giochi free to-play, l'uscita è prevista entro marzo 2017.

Fonte: Destructoid

Leave a reply