Nintendo non annuncerà la nuova console finché Wii U non avrà soddisfatto gli utenti

Sebbene Wii U abbia deluso le aspettative del pubblico e della società stessa, Nintendo continua a puntare sulla piattaforma dichiarando che intende soddisfare coloro che l'hanno acquistata. Nel frattempo, i lavori sulla console erede di Wii U sono cominciati, lo ha comunicato proprio Satoru Iwata: "Quando pubblichiamo una nuova piattaforma, cominciamo subito a lavorare per quella successiva dato che ci vogliono diversi anni per svilupparne una. Se stiamo lavorando adesso a una nuova console? Noi sviluppiamo continuamente nuovi hardware."

E se la nuova console è in via di sviluppo, in molti si chiedono cosa stia aspettando Nintendo a fornire qualche dettaglio. Per questo Iwata spiega: "Noi continueremo a lavorare duramente per assicurarci che i giocatori che hanno già acquistato una nostra piattaforma rimangano soddisfatti, sperando che continuino a credere nei nostri software. Sono però contento di dire che stiamo sviluppando un nuovo sistema, e abbiamo già una chiara idea di come sarà il prossimo hardware."

Leave a reply