Nintendo NX: un analista gli da il 60% di possibilità di farcela

Le persone comuni spesso non vedono di buon occhio gli analisti: si tratta di persone che ragionano sui numeri e sulle probabilità, concetti effettivamente complicati da padroneggiare, e talvolta sono considerati tanto attendibili quanto gli astrologi. Michael Pachter però a noi sta molto simpatico, forse perché tratta - a nostro avviso con grande competenza - il mondo dei videogiochi. Certo, invece di dirci se un titolo à bello o se una console è potente, lui guarda ad altri aspetti, quelli che interessano agli economisti: preferisce pronunciarsi sul numero di copie vendute che sulla qualità dei prodotti. E ci riesce bene, solitamente. L0 abbiamo apprezzato quando ha criticato la scelta di Zuckerberg di presentarsi agli azionisti di Wall Street vestito con una comune felpa, e un po' lo abbiamo deriso quando - nel 2005 - suggeriva di investire in Blockbusters piuttosto che in Netflix... e sappiamo bene come è andata.

Oggi Michael ha lanciato un'altra delle sue previsioni che, siamo certi, non mancherà di suscitare polemiche: secondo lui, Nintendo NX ha il 60% di probabilità di essere un successo. Apprezza che NX sia una sorte di ponte fra il videogioco tradizionale e quello mobile, e prevede che Nintendo possa piazzarne 30 milioni con relativa semplicità. Certo... stando alle sue analisi ci sono comunque quattro possibilità su 10 che il tutto non vada come previsto, quindi fossimo in voi non investiremmo tutto il nostro capitale in stock Nintendo.

Fonte: Fudzilla

Leave a reply