Nuovi retroscena sullo sviluppo di Little Nightmares

In un post pubblicato sul blog ufficiale PlayStation, Tarsier Studios ha rivelato alcuni retroscena sullo sviluppo di Little Nightmares, disponibile da ieri 28 aprile per PC, PS4 e Xbox One

“Come probabilmente saprete già, in origine Little Nightmares doveva chiamarsi Hunger. Avevamo scelto questo titolo perché incarnava i temi che avremmo trattato”, si legge in un estratto del racconto.

“Temi che sono tuttora presenti nel gioco, che tuttavia nel tempo si è evoluto, trasformandosi in un’esplorazione dell’infanzia, delle paure primordiali e delle sensazioni di chi cerca di sopravvivere in un mondo costruito e pensato per qualcun altro”.

Per altri particolari vi suggeriamo di raggiungere il PlayStation Blog.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *