Overwatch: gli sviluppatori parlano delle modifiche future a Mercy, Mei e Zenyatta

Blizzard è sempre attenta al bilanciamento di Overwatch e dei suoi personaggi, e proprio in questi giorni Geoff Goodman (designer del titolo), ha spiegato quali saranno i prossimi cambiamenti per alcuni personaggi.

Mercy è un’eroina che, stando alle statistiche, non ha un alto tasso di vincite. Perciò gli sviluppatori stanno pensando di dotarla di un aura di cura per gli alleati nelle vicinanze, una nuova abilità che andrebbe ad aggiungersi alle sue, ma si tratta ancora di studi preliminari e il team sta ancora “giocando” con l’idea.

L’altra eroina che verrà modificata è Mei. Il motivo è che non si vede spesso nei tornei, principalmente perché l’utilità della sua Ultra è inferiore a quella degli altri eroi. Nel futuro Blizzard ha intenzione di far sì che l’abilità possa perforare le barriere, oltre ad avere un raggio aumentato.

Zenyatta verrà invece ridimensionato, dopo essere stato notevolmente potenziato con l’ultima patch. In particolare, gli sviluppatori hanno intenzione di rivedere l’efficacia del Globo della Discordia, ad oggi davvero devastante in alcune occasioni.

Per ora non ci sono notizie sul giorno in cui questi cambiamenti verranno introdotti in Overwatch, pertanto non ci resta che aspettare.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *