Overwatch, pessime notizie per gli italiani: è ufficiale

Volevamo parlarvi della nuova mappa dedicata all’Italia che sarebbe dovuta apparire su Overwatch ma, a quanto pare, Blizzard ha deciso di posticipare l’uscita. A data da destinarsi.

Overwatch, pessime notizie per gli italiani: è ufficiale
Overwatch, pessime notizie per gli italiani: è ufficiale (foto: Blizzard)

I motivi di questa scelta non sono noti ma sta di fatto che doveva esserci un update qualche giorno fa con questa nuova mappa Deathmatch. Ma a quanto pare non sarà così. Almeno per un po’. Sarebbe dovuta essere la nuova mappa disponibile per tutti a 7 mesi di distanza da Kanezaka e l’iter sarebbe dovuto essere il solito: prima i tester e poi tutti i giocatori.

Ma di questa nuova mappa dal nome Malevento e ispirata ai paesaggi collinari e montani del nostro paese ora non se ne sa più nulla. La notizia era apparsa su Dexerto ma è stata rimossa.

Blizzard: il tribunale dietro la rimozione della mappa di Overwatch?

Overwatch, pessime notizie per gli italiani: è ufficiale
Overwatch, pessime notizie per gli italiani: è ufficiale (foto: Blizzard)

Vi abbiamo raccontato della causa che vede protagonista Activision Blizzard per comportamenti sessisti e discriminatori nei confronti delle impiegate. Vi abbiamo anche raccontato delle scuse pubbliche fatte dall’ex co-fondatore, e anche delle lettere inviate internamente a tutti gli impiegati. Data la tempistica della notizia del procedimento contro la società e il fatto che la mappa non sia poi arrivata, viene da pensare che Blizzard abbia deciso di ritardare questo nuovo contenuto per Overwatch a un momento in cui il gioco non fosse troppo penalizzato dai comportamenti discriminatori tenuti da chi, A questo punto viene da dire solo di facciata, predica inclusione e uguaglianza.

Tra l’altro, sempre Overwatch è stato recentemente al centro di almeno un paio di momenti polemici. Uno su tutti quando abbiamo scoperto che Overwatch 2 ridurrà le squadre da 6 membri a 5 mandando in crisi tutti quelli che si sono fatti una reputazione giocando nel ruolo di Tank. Aggiungiamoci poi che finalmente c’è il crossplay ma non c’è cross progression e comincia a chiarirsi il motivo per cui far uscire un nuovo contenuto a ridosso di un momento così complicato dal punto di vista della comunicazione sarebbe potuto essere, eufemisticamente, controproducente.

Leggi anche —> Panico su Twitch, forze speciali irrompono in live: “Ma che ca**o!” – VIDEO

Leggi anche  —> Giochi Playstation Plus agosto 2021 annunciati: titoli e data

Non ci sono al momento commenti sul non arrivo della nuova mappa Malevento da parte di Blizzard.