Overwatch: Terry Crews difende la scelta di non affidargli il ruolo di Doomfist

Terry Crews, attore che ha dato le sue fattezze per il protagonista di Crackdown 3, è stato a lungo in odore di ingresso nel cast di Overwatch nei panni di Doomfist.

All’annuncio del doppiatore di Doomfist, che non è Terry Crews ma Sahr Ngaujah, molti fan ci sono rimasti male e hanno iniziato a protestare contro la scelta di Blizzard.

Tuttavia, è lo stesso Crews a difendere la decisione dello studio di Irvine, spiegando che “ho parlato con loro delle possibilità” ma “ho capito che non voglio essere la persona che dirotta un gioco”.

“I creatori hanno una visione e non voglio rovinarla”.

Doomfist entrerà in tutte le versioni di Overwatch (PC, PS4 e Xbox One) dal 27 luglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *