Palmer Luckey ha espresso il suo giudizio sul prezzo di PlayStation VR

Intervistato da GameSpot, il fondatore di Oculus, Palmer Luckey, si è finalmente potuto esprimere nei confronti del prezzo di PlayStation VR.

Per Luckey si tratta di un prezzo che era facilmente prevedibile, ma che sottolinea anche la differenza di potenziale tra PlayStation VR e il suo Oculus Rift.

Il Rift è innanzitutto dotato di ben due schermi OLED, non uno solo come il visore di Sony e, soprattutto, include nel bundle un controller (che però PS4 offre già di serie ai suoi utenti) e due giochi completi.

Luckey ha inoltre specificato che i due visori avrebbero due target totalmente differenti: Oculus Rift si rivolge a chi ha un PC performante, mentre il secondo è per chi, tendenzialmente, vuole risparmiare.

Sia come sia, vi ricordiamo che Oculus Rift sarà disponibile dal 28 di questo stesso mese al prezzo di ben 742 euro, mentre il più economico PlayStation VR debutterà nel mese di ottobre a un prezzo di 399 euro, sprovvisto però dell'indispensabile PlayStation Camera (da acquistare a parte) e di giochi in bundle.

Fonte: gamespot.com

Leave a reply