PewDiePie, era tutto uno scherzo: lo youtuber non ha chiuso davvero il suo canale

PewDiePie, il noto youtuber, non ha cancellato il proprio canale YouTube al raggiungimento dei cinquanta milioni di iscritti.

La promessa si è rivelata uno scherzo, con PewDiePie che ha rimosso un canale secondario con “soltanto” un milione di iscritti e manutenuto attivo il suo, quello che insomma l’ha portato alla celebrità.

Con un’ulteriore provocazione, lo youtuber ha aggiunto che cancellerà il suo canale solo se e quando questo arriverà a cento milioni di iscritti.

Sarà vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *