Phil Spencer sa che Microsoft dovrà fare di più sui giochi giapponesi

Dopo la buona parentesi di Xbox 360, Microsoft è tornata ad essere piuttosto carente sui giochi giapponesi, e Phil Spencer ne è ben consapevole.

Il boss di Xbox ha infatti un incontro fissato per la prossima settimana con i publisher third party in Giappone, dove si proverà a stringere altri accordi commerciali come richiesto da tanti fan.

Spencer ha sottolineato che è stato grandioso vedere Final Fantasy XV su Xbox One, ma anche di sapere che “volete si faccia di più”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *