Playstation ha comprato nuovo studio di sviluppo, ecco a cosa sta lavorando

Playstation ha acquistato un nuovo studio di sviluppo, un’ufficialità che era attesissima e che allarga ulteriormente la famiglia di Sony.

Playstation è uno dei marchi più grandi al mondo, e la più importante multinazionale dell’intera industria del gaming. E proprio per mantenere questo tipo di posizione, ora che Xbox sta investendo parecchio per ribaltare lo status quo, e Tencent continua ad inglobare nuove realtà, i dirigenti sono chiamati a dare il 101%. E soprattutto a fare delle acquisizioni con grande intelligenza e lungimiranza, cercando di prendere la compagnia e l’IP giusta senza mettere in una posizione critica il bilancio della società.

Playstation ha comprato nuovo studio di sviluppo, ecco a cosa sta lavorando

Da questo punto di vista, infatti, c’è una netta differenza tra il potere d’acquisto di Xbox e quello di Playstation. L’azienda americana, che sta continuando a lavorare per completare la transazione per l’acquisto di Activision-Blizzard da 69 miliardi di dollari, ha una capacità di spesa molto diversa. Per questo Sony deve non solo continuare a coltivare le proprie IP di successo e sperimentare, ma anche comprare nuovi studi. E oggi arriva l’annuncio ufficiale che tutti stavano aspettando.

Playstation acquista nuovo studio di sviluppo

La famiglia dei Playstation Studio si allarga con l’arrivo di Haven Studio. Parliamo di un nuovo studio di sviluppo canadese fondato dalla veterana Jade Raymond, famosissima, tra le altre cose, per aver creato il primo Assassin’s Creed con Ubisoft. E’ stata proprio lei a decidere di creare un nuovo studio dopo essere uscita dal fallimentare progetto Google Stadia, che non è andato affatto come pensavamo. L’annuncio di Playstation che avrebbe acquistato Haven Studio era già stata data diversi mesi fa, ma soltanto pochi minuti fa l’accordo è stato ufficializzato, firmato e depositato.

Jade Raymond e Playstation

Jade Raymon è stata intervistata da Gamesindustybiz su quelli che sono i suoi progetti ora che fa parte dei Playstation Studio. “Stiamo realizzando un’esclusiva per PS5 e si tratta di un gioco live service”, ha rivelato. Si riconferma quindi la nuova strategia di Sony, che sta cercando di confezionare la propria hit, cercando il proprio Fortnite o Warzone. Raymond parla anche dei problemi relativi allo sviluppo, sottolineando come l’obiettivo sia confezionare un gioco che abbia la grafica e la quilità dei giochi Playstation.  “Il tutto consentendo aggiornamenti costanti e costruendo qualcosa che possa essere un’esperienza viva”. Vi segnaliamo intanto un nuovo mix tra Fortnite e Rainbow Six.

Annuncio di Playstation