Playstation3 e Xbox360: secondo EA nessun taglio di prezz0 prima del 2015

Secondo Blake Jorgensen, chief financial officer di Electronic Arts, sia Microsoft che Sony non abbasseranno il prezzo di Xbox 360 e Playstation3 prima del prossimo anno. Il motivo sarebbe duplice: cercare di ricavare il più possibile da questa generazione di console e al tempo stesso invogliare gli utenti a comprare una nextgen in virtù della differenza di prezzo non eccessiva tra le due. Che ci sia un mercato anche per le "vecchie" console del resto è dimostrato dalla longevità di Playstation2, commercializzata fino a metà del 2013. Esistono quindi moltissimi giocatori pronti a divertirsi anche senza cedere alla tentazione della tecnologia "ultimo grido".

Leave a reply