Pokémon GO sbarca inaspettatamente su Dreamcast

Pokémon GO, l'applicazione dei record per iOS e Android che manda in giro mezzo mondo (anche tutto) a caccia di Pokémon, sta inaspettatamente arrivando su Dreamcast. Precisamente sulla Visual Memory Unit (VMU) della leggendaria console SEGA.

Il responsabile di questo progetto è tale "guacasaurus_mex", un misterioso utente segnalato a Ars Technica. Ovviamente la VMU pecca enormemente a livello tecnico rispetto anche allo smartphone di fascia più infima. Quindi, il gioco verrà riprodotto alla risoluzione di 48x32, ovvero quella della memory card di Dreamcast.

Per la mappa verrà creata una mappa generata casualmente invece dell'utilizzo delle coordinate GPS, e ci sarà un minigioco a tempo per catturare i Pokémon invece dei consueti swipe dello smartphone.

La cosa più funzionare, perché esiste anche un adattamento di Flappy Bird per la VMU, e quindi Pokémon GO può farcela tranquillamente.L'utente in questione ha anche creato un gioco di corse ed un gioco di combattimento a turni basato su Il Risveglio della Forza, l'ultimo film di Star Wars. La scena dei software homebrew della VMU di Dreamcast è molto affollata a quanto pare, e tra un po' arriveranno anche i mostriciattoli di Pokémon GO.

Fonte

Leave a reply