Pokémon GO: un autista sospetto fermato dalla polizia mentre giocava

Continuano a fioccare storie incredibili su Pokémon GO, e non credo che vedremo mai la fine.

Stavolta tocca ad un guidatore audace che, come succede a molti, andava in giro con la macchina per cercare i Pokémon in Canada.

A bordo di una Mercedes, il conducente guidava in maniera sospetta tra i quartieri di Keele Street alle 3:23 di notte, attirando l’attenzione delle forze dell’ordine che lo hanno tenuto d’occhio. Quando è stato fermato da un agente, l’uomo è sceso dalla vettura interrompendo la sua partita di Pokémon GO, rinunciando probabilmente anche ad una cattura notevole.

Stando alle dichiarazioni della polizia locale, non è la prima volta che l’area viene interessata da simili segnalazioni causate dall’applicazione mobile.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *