Project Ryu, nuovo videogioco in Unreal Engine 5 dalla Corea – VIDEO

Un nuovo titolo coreano sembra promettere davvero tanto. Il titolo si chiama Project Ryu, sarà sviluppato in Unreal Engine 5 e sembra una vera bomba!

Negli ultimi tempi si sente parlare moltissimo dei nuovi motori di gioco e di quello che sono capaci di fare. Infatti ormai tutti conoscono l’Unreal Engine 5, il motore grafico sviluppato da Epic Games e che sembra essere il motore preferito dei titoli next gen. L’evoluzione di questo engine è a dir poco sorprendente, riuscendo a fare del fotorealismo il suo vero punto di forza, grazie anche ad una gestione della luce e del Ray Tracing davvero niente male.

project ryu
Il nuovo titolo coreano è qualcosa di incredibile! (Fonte: YouTube di RYU Russell 러셀)

Infatti è da più di un anno che ogni tanto spunta un nuovo video, un nuovo trailer o una notizia che svela le enormi potenzialità del Unreal Engine 5. Una delle notizie più conosciute e con cui è possibile toccare con mano la potenza dell ‘engine è con la Tech Demo di The Matrix Awakens, che ha stupito il mondo videoludico e fatto un passo verso il futuro dei videogiochi.

Project Ryu: il trailer del titolo coreano

Come detto in precedenza, sono davvero tanti i videogiochi che utilizzeranno l’Unreal Engine 5 e tra questi spunta anche Project Ryu. Questo titolo coreano è il primo progetto della Ryu Production, una piccola casa di sviluppo indipendente che ha deciso di mettersi alla prova. Questo è molto simile al team che ha cercato di sviluppare un titolo simile a The Last of Us utilizzando proprio l’Unreal Engine.

project ryu
Il progetto sembra davvero promettere bene. (Fonte: YouTube di RYU Russell 러셀)

Il titolo è sviluppato in Unreal Engine 5 e mostra i muscoli nel trailer rilasciato dagli sviluppatori, in cui è possibile vedere la cura per i dettagli e la voglia di osare del team, che è di sole 6 persone! Questo trailer mostra gli scorci di un mondo ispirato fortemente ai paesaggi e alle città coreane, dandoci la possibilità di dare uno sguardo più da vicino a questo incredibile paese.

Il team di Ryu Production sembra dare il meglio di sé proprio sui panorami e sugli scorci della città, che fanno del realismo un vero e proprio punto forte. È davvero incredibile che questo trailer e di conseguenza il gioco sia frutto del lavoro di sole 6 persone, un traguardo incredibile e che speriamo possa portare davvero lontano il team di sviluppo e i loro progetti.

Per adesso non si sa molto del titolo, se non che sarà un gioco che sfrutterà sia la prima che la terza persona e che la protagonista potrebbe essere femminile, tutte supposizioni, dato che non abbiamo nessuna informazione ufficiali date dagli sviluppatori. A quanto pare però il motore di Epic Games non è l’unico in lista per accaparrarsi la next gen, perché Unity ha deciso di sfidarlo.