I prossimi Zelda saranno "probabilmente" open world dopo Breath of the Wild

Dopo il successo di critica e pubblico ottenuto con Breath of the Wild, Nintendo vuole portare avanti la formula del gameplay open world anche nei prossimi Zelda.

A svelarlo è stato il producer Eiji Aonuma in una recente intervista concessa a Famitsu.

"In futuro, questa diventerà probabilmente la formula standard", ha spiegato candidamente Aonuma, che, presumiamo, vede questa come un'estensione delle meccaniche puzzle sandbox dei precedenti.

Vi piace questa direzione?

Fonte

Leave a reply