PS4 console più venduta a giugno negli Stati Uniti

NPD Group ha rivelato che PlayStation 4 è stata la console più venduta negli Stati Uniti nel mese di giugno.

Rispondendo ad una richiesta di commento avanzata da Gamespot, Sony ha confermato la notizia ma non ha offerto alcuna dichiarazione in merito.

Microsoft e Nintendo hanno invece commentato la notizia, dando maggiore risalto agli aspetti per loro positivi del report invece che concentrarsi, naturalmente, sul terzo mese di dominio consecutivo per PS4.

Il colosso di Redmond ha parlato di "un E3 monumentale", dopo il quale "le ore di gioco su Xbox One hanno raggiunto un nuovo traguardo con oltre 1.2 miliardi di ore, oltre il doppio dello stesso punto nello scorso anno".

Nintendo ha portato l'attenzione sul fatto che la media delle vendite settimanali è cresciuta, per la famiglia dei 3DS, del 39% rispetto a maggio.

Secondo NPD Group, nel complesso, il mercato americano ha visto una flessione del 42% rispetto alle cifre dello scorso anno: si è passati dai $313.1 milioni di giugno 2015 agli attuali $181.5 milioni.

Gli analisti fanno notare che tale calo è dovuto ad un calo delle vendite di Xbox One e PS4 del 32%, probabilmente dovuto all'annuncio di nuove console, e un abbassamento generale dei prezzi (-15%).

Leave a reply