PS4 Pro: la tecnologia di compressione del colore è di alta qualità

PlayStation 4 Pro possiede numerose tecnologie hardware e software che migliorano notevolmente la qualità grafica dei giochi. Una delle più famose è senz’altro la tecnica Checkerboard Rendering, che si occupa di upscalare a 4K titoli con risoluzione inferiore ottenendo la massima qualità visiva possibile.

Secondo un ex sviluppatore di Lionhead, Don Williamson, non bisogna sottovalutare nemmeno la tecnologia della compressione del colore. La tecnica utilizzata è piuttosto vecchia, ma è resa finalmente possibile dalla grande potenza messa a disposizione da PS4 Pro. È difficile stimare a quanto ammonta il guadagno ottenuto: alcuni giochi sono più fortunati di altri e ottengono un grosso boost, altri invece di meno, ma l’aggiunta di questa tecnologia ha fatto compiere un bel balzo in avanti.

Questa, unita a tanti altri piccoli miglioramenti introdotti, rendono PlayStation 4 Pro una console ancora migliore di quanto possa sembrare a prima vista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *