In Quantum Break gli utenti dovranno impersonare anche il principale antagonista del gioco

Sam Lake di Remedy ha rivelato che in determinati momenti di Quantum Break chiamati “junction point”, gli utenti potranno impersonare Paul Serene, ossia l’antagonista di Jack e Beth, i due personaggi principali della storia narrata nel gioco.
Sam Lake ha spiegato che tutto ciò permetterà agli utenti di immedesimarsi in Paul Serene conoscendolo meglio, scoprendone tutte le caratteristiche, i punti punti di vista e capendo i motivi che lo hanno spinto a intraprendere “la via del male”. Ma non finisce qua, Serene avrà infatti la capacità di manipolare lo spazio tempo e di prevedere il futuro e questo permetterà agli utenti di prendere delle decisioni che influenzeranno l’intera storia di Quantum Break.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *