Rainbow Six Siege, arriva un cambiamento epocale per la serie

Su Rainbow Six Siege ci aspetta un cambiamento veramente epocale. La serie sta per accogliere una novità dopo anni, questo cambierà i progetti 

Rainbow Six: Siege sta raggiungendo grandissimi obiettivi con il suo lavoro. Infatti anche con l’ultima avventura, è stata in grado di offrire qualcosa di veramente incredibile ed inaspettato a tutti gli utenti e visitatori. Oggi, siamo qui per parlarvi di un’altra grandiosa novità. Per casa Ubisoft si parla di grandissimi progetti riguardo al franchise.

rainbow six siege
rainbow six siege novità (fonte ubisoft)

Difatti, per la casa di sviluppo, ci sono grandi cambiamenti in vista e oggi parliamo proprio di uno di questi. Il gameplay, nel corso degli anni, ha dovuto mantenere attiva la community e non risultare mai banale. Proprio riguardo a ciò, l’esperienza di Extraction a tema zombie, ha apportato un cambiamento della saga che non ci aspettavamo. Già tempo fa Ubisfot aveva annunciato un cambiamento decisivo per Rainbow Six Siege.

Rainbow Six Siege si prepara per un cambiamento importantissimo

Ubisoft non si ferma mai, lo sappiamo molto bene sopratutto dopo che abbiamo visto anche la sua intenzione di un gioco riguardo l’incendio di Notre Dame. Lo spin-off, oltre a dare il benvenuto a dei nuovi operatori all’interno del titolo, ci ha permesso di poter vedere dei cambiamenti veramente importanti e soprattutto altamente dettagliati all’interno dell’esperienza di gioco. Da fuori non si può vedere, ma l’azienda sta seguendo un cambio di rotta veramente epocale. Infatti, mentre da una parte arriva il saluto dello storico Creative Director Leroy Athanassoff, dall’altra giunge il benvenuto per Alexander Karpazis. Leroy Athanassoff rappresenta per Ubisoft un vero e proprio fiore all’occhiello, in quanto è entrato all’interno dello studio di sviluppo per lavorare a Splinter Cell: Blacklist e Watch Dogs 2.

Leggi anche -> Truffa con Minecraft, oltre 1.2 milioni di dollari rubati

rainbow six siege
rainbow six siege novità (fonte ubisoft)

“Volevo farvi sapere che, per motivi personali, lascerò il mio ruolo di Direttore Creativo di Siege per perseguire altre opportunità all’interno di Ubisoft”. Quindi non esce dall’azienda, ma cambierà semplicemente ruolo lavorando su altri progetti. Il suo posto sarà occupato proprio da Alexander Karpazis. Esce dai panni di Art Director per vestire quelli di nuovo Creative Director, e dal 2017 lavora nel mondo di RSS. Pertanto, lo sparatutto tattico, può fare affidamento su di una persona che conosce molto bene.

Leggi anche -> Nuovo gioco dei Simpsons sta facendo impazzire il web – VIDEO

“Avendo lavorato con lui per quattro anni, posso attestare non solo la sua abilità e talento, ma anche la sua passione per Siege”, un commento che fa ben capire come i due abbiano lavorato fianco a fianco per diverso tempo. Pertanto questo può tranquillizzare i videogiocatori, nell’aspettarsi un anno ricco di grandiosi passi in avanti. Come sostenuto dallo stesso Karpazis.