Rio Ferdinand si lamenta della sua valutazione su FIFA 17 Ultimate Team

Il leggendario centrale difensivo inglese Rio Ferdinand, noto per la sua presenza televisiva e social da quando si è ritirato, ha avuto da ridire in merito alla sua valutazione su FIFA 17 Ultimate Team.

Il giocatore, che in carriera è stato il difensore più pagato in Premier League fino al trasferimento di Stones al Manchester City e ha militato tra le fila del Leeds e del Manchester United, si è lamentato delle sue statistiche relative ai passaggi e alla velocità.

"Al mio apice...", è stato l'incipit del calciatore, che ha evidenziato come alla punta massima della sua carriera quelle caratteristiche erano molto più spiccate.

L'overall di 88 avrebbe comunque dovuto far felice Ferdinand, dal momento che i difensori non hanno generalmente valutazioni troppo generose nella serie FIFA.

Il buon Rio è una delle leggende presenti in esclusiva su Xbox 360 e Xbox One nella modalità FIFA 17 Ultimate Team.

Leave a reply