Con questo trucco risparmierete 150 euro sulla bolletta elettrica

È arrivata una bolletta elettrica davvero alta? Purtroppo e soprattutto in questo periodo potrebbe essere normale, ma con questo trucco risparmiare sul costo dell’elettricità è davvero semplice.

Con le altissime tensioni tra Russia e Ucraina, il costo dell’energia in Europa è salito alle stelle, proprio come quello di gas e benzina. Questi aumenti possono davvero influire pesantemente sul costo in bolletta, cosa che non è mai una buona notizia. Negli anni però le aziende hanno deciso di trovare a loro modo qualche soluzione, come ad esempio gli elettrodomestici ad alta classe energetica, che consumano di meno lavorando in maniera efficace.

bolletta elettrica
Se la vostra bolletta è salita alle stelle, questo trucco potrebbe salvarvi! (Fonte: Pixabay)

Molto spesso però, attuare solo questo genere di acquisti non è mai la soluzione più duratura, non riuscendo neanche a recuperare il costo degli elettrodomestici in tempi brevi. E come fare quando si inizia ad avere più paura della luce che del buio? Con questo trucco potreste risparmiare ben 150 euro sulla bolletta!

Bolletta elettrica: risparmiare è semplice

Che siate dei gamer che vivono con i propri genitori, o ragazzi e ragazze che vivono da soli, una bolletta elettrica pesante potrebbe essere davvero un problema. Non solo perché questa toglie il budget per acquistare dei videogiochi o per altre attività, ma anche perché probabilmente la vostra passione è parte del problema! Dagli ultimi dati infatti, videogiocare costa molto di più, ecco i numeri.

bolletta elettrica
Anche giocare ha i suoi costi! (Fonte: Pixabay)

Tenere acceso il Pc tutta la notte a scaricare un gioco, tenere la console perennemente in standby, avere una postazione da gaming con tv 4k, led, soundbar o impianto stereo sono sicuramente parte dell’alto costo in bolletta. Infatti anche se il gaming può sembrare costoso solo quando si acquista una console o un nuovo hardware per il Pc, in realtà gran parte del costo si vede nel tempo, proprio nel consumo in bolletta!

Secondo il Dipartimento dell’Energia degli Stati Uniti la spesa annuale per il consumo di energia elettrica potrebbe essere ridotta di 100 dollari se si staccassero i dispositivi in standby dalle prese. Invece il Lawrence Berkeley National Laboratory dell’Università della California stima che la spesa annuale arrivi fino a 165 dollari, una bella somma che potrebbe essere utilizzata in altro.

Per risparmiare è quindi ovvio che si dovrebbero staccare dalla rete elettrica tutti quegli elettrodomestici e oggetti che non vengono utilizzati spesso, e che quindi consumano energia senza alcun senso logico. Questo risparmio potrebbe esservi utile per acquistare dei nuovi videogiochi, delle nuove cuffie da gaming o qualsiasi altra cosa vogliate, l’importante è non regalarli tenendo in standby cose che alla fine non usate mai. Se invece volete risparmiare qualcosa sui vostri acquisti, ecco gli sconti primaverili di Amazon!