Rocket League: al via il cross-play tra PC e Xbox One

I giocatori di Rocket League, pluripremiato titolo indie che permette di giocare a calcio (e da poco anche a basket!) con le macchine, apre le porte al cross-play tra PC e Xbox One: ciò significa che i giocatori delle due piattaforme possono affrontarsi o giocare insieme.

Ovviamente c’è la possibilità di potersi confrontare esclusivamente con utenti prescelti grazie a match privati, selezionando un’apposita voce nelle opzioni.

È una bella iniziativa quella di Microsoft, decisa a buttare giù le barriere che dividono le piattaforme.

FONTE: Destructoid

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *