Sid Meier’s Civilization VI, Pedro II guiderà il Brasile

2K e Firaxis Games hanno annunciato che Pedro II guiderà il Brasile in Sid Meier’s Civilization VI. Il comunicato inviatoci dall’editore ci permette di saperne di più su questa non famosissima figura storica.

Nato nel 1839, Pedro II fu il secondo e ultimo sovrano dell’ Impero brasiliano, uno stato del 19° secolo che includeva i territori compresi tra Brasile e Uruguay. I giocatori di Civilization V riconosceranno, senza ombra di dubbio Pedro II, che guidò il Brasile nel videogioco prima di essere introdotto nell’ espansione, Brave New World.

Addestrato per il ruolo di sovrano sin dall’età di cinque anni, subentrò al padre dopo che questi abdicò e fuggì in Europa. Pedro II era conosciuto per la sua forte devozione al suo popolo, nonostante il suo risentimento verso la monarchia che lo aveva derubato di gran parte della sua infanzia. Malgrado le avversità e il fatiscente Impero che suo padre gli aveva lasciato, Pedro II è riuscito a guidare il Brasile verso la prosperità, fino a quando non fu improvvisamente usurpato del trono da un colpo di stato di matrice militare ed esiliato in Europa, dove rimase fino alla sua morte, che avvenne nel 1889.

Pedro II guadagnò il rispetto e l’ammirazione di alcuni dei più grandi studiosi nel periodo e venne ricordato come un erudito, esperto di cultura e scienza.

Sid Meier’s Civilization VI sarà disponibile dal 21 ottobre per PC.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *