Skullgirls: utente lo scarica illegalmente e non volendo lo fa sapere allo sviluppatore

L'appassionato di picchiaduro Dan Hibiki, mentre giocava Skullgirls, è incappato in uno strano messaggio: così ha fatto quello che avrebbe fatto qualsiasi altro giocatore curioso in possesso di un account Twitter, ovvero ha contattato gli sviluppatori per chiedere cosa significasse. Peccato che il messaggio, di cui potete vedere l'immagine qui sotto, era qualcosa che compariva soltanto a coloro che avevano una versione pirata del gioco.

La risposta degli sviluppatori, naturalmente, è stata pungente al punto giusto, dato che gli hanno fatto sapere di essere a conoscenza del fatto che il giocatore non possedeva una copia originale. Di seguito, trovate i tweet.

Leave a reply