Sonic Colors, vedremo la versione remaster del porcospino Sega?

Una apparizione fugace in Rete ha fatto letteralmente impazzire tutti i fan di Sonic e ha cominciato a far parlare di una possibile versione remaster di Sonic Colors. Da Sega ancora nessuna conferma o smentita.

Sonic Colors, vedremo la versione remaster del porcospino Sega?
Sonic Colors, vedremo la versione remaster del porcospino Sega? (foto: youtube)

Secondo quanto apparso sul sito della società tedesca di doppiaggio iksample, si starebbe lavorando alla versione remaster di Sonic Colors. La pagina è stata poi prontamente rimossa ma qualcuno è riuscito a fare uno screenshot. E ora la rete è impazzita.

Leggi anche -> Amazon Prime Day 2021, cambia tutto: l’azienda in perdita

Sonic Colors, il remaster a 10 anni di distanza?

Sonic Colors, vedremo la versione remaster del porcospino Sega?
Sonic Colors, vedremo la versione remaster del porcospino Sega? (foto: youtube)

Sonic Colors è uscito su Wii e Nintendo DS nel lontano 2010 aumentando, se possibile, il numero dei fan del porcospino azzurro. La particolarità di Sonic Colors era che la versione su Wii e quella su Nintendo DS erano leggermente diverse perché quest’ultima sfruttava la possibilità di avere il doppio schermo nella piccola console portatile firmata Nintendo, che ha poi aperto la strada alla Switch. La storia di Sonic Colors segue quelli che sono gli stilemi dei titoli Sonic con il diabolico Dottor Eggman che cerca di conquistare l’universo creato sfruttando i poteri di una razza aliena. Il gioco ebbe un buon riscontro di pubblico soprattutto sulla Wii.

Avanti veloce fino al 2021 e ci troviamo con un tweet, ormai tutto nel mondo dei videogiochi sembra accadere o su Twitter o su reddit, in cui @Kutairo_ dichiara di aver trovato che c’è uno studio di doppiaggio tedesco che ha lavorato già agli altri titoli Sonic per Sega e che sul portfolio di chiara che nel 2020 ha lavorato a un titolo chiamato “Sonic Colors remastered”.

Leggi anche -> I lettori DC scelgono la nuova serie a fumetti…con un torneo!

Chiaramente tutto lo Internet è impazzito mentre la notizia si diffondeva. Ma, se siete tra quanti giocano con la versione doppiata da Roger Craig Smith, ci occorre darvi la triste notizia che Smith non sarà più la voce del porcospino azzurro. A gennaio scorso, infatti, dopo un tweet un po’ sibillino da parte del doppiatore, sul profilo ufficiale Sonic the Hedgehog è arrivata la notizia che dopo oltre 10 anni di lavoro insieme Roger Craig Smith ha abbandonato la famiglia Sega. La versione remaster, se mai uscirà, di Sonic Colors sarà quindi anche l’occasione forse per sentire l’ultima volta all’opera Craig Smith.

Un’altra cosa apparsa in Rete e che ha fatto clic nelle menti dei fan del porcospino azzurro è che su un sito francese di vendita di videogiochi, Sogamely, è apparso un listing per un Sonic Colors Unlimited, per il quale manca un annuncio ufficiale da parte di Sega, che sarebbe in procinto di arrivare nel corso del 2021 su Nintendo Switch, PlayStation 4 e Xbox One.

Che si stia veramente preparando il ritorno di Sonic? Adesso, in realtà, non ci resta che aspettare qualche annuncio ufficiale da parte di Sega per quello che riguarda la sua indiscussa mascotte. Nel frattempo a fondo pagina trovate il tweet che ha generato tutto questo hype.

LINK UTILI