Sony non ritiene ingannevole dire che PS4 Pro gira a 4K

Il presidente di Sony Interactive Entertainment Andrew House ha sostenuto di non ritenere ingannevole dire che PS4 Pro può far girare giochi alla risoluzione 4K, pur ammettendo che in gran parte dei casi tale risoluzione sarà raggiunta attraverso una sorta di upscaling chiamato Checkerboard rendering.

"Direi che la maggior parte dei giochi sarà upscalata, almeno sulla base del portfolio che ho visto finora", ha spiegato House a Digital Spy.

Alcuni giochi saranno portati a 4K nativamente, ed è questo il caso di The Last of Us Remastered, Mantis Burn Racing e The Elder Scrolls Online (in effetti gli unici tre confermati).

"Non lo penso", ha aggiunto il presidente di SIE rispondendo alla domanda se dire che PS4 Pro viaggia alla risoluzione di 4K fosse fuorviante. "Penso che qualunque sia il termine, è una questione intorno al fatto che la gente veda o meno una differenza dimostrabile nell'esperienza di gioco, anziché il termine che siamo abituati ad applicarvi".

Un'intervista e un'ammissione nel complesso apprezzabile, ma forse un po' tardiva alla luce dell'evento di presentazione di PS4 Pro tenuto il 7 settembre.

Fonte

Leave a reply