Sony spiega perché non si può cambiare nick nel PSN

Perché non possiamo cambiare il nostro nome nel PSN, mentre su Xbox Live è possibile farlo (pagando) da anni?

Questa domanda attanaglia molti utenti da ormai troppo tempo, e finalmente Sony ha voluto dare una risposta a questo dilemma esistenziale.

Shawn Layden, presidente di Sony Computer Entertainment America, ha spiegato in un’intervista che questa funzionalità non è mai stata implementata per mettere il bastone tra le ruote alle persone che “disturbano” le partite online.

Non vogliamo che una persona entri in un match di Far Cry insultando tutti, esca, cambi nome e avatar ed entri in una partita di COD rifacendo lo stesso processo, rendendosi così irrintracciabile dagli utenti e dalle segnalazioni. Vogliamo evitare queste situazioni.”

Sa tanto di “per colpa di qualcuno non si fa credito a nessuno”, ma tant’è, la decisione è questa e se volete giocare online nel network di Sony dovete accettarla, occhio a scegliere un nome che vi piaccia per i nuovi account quindi!

12 thoughts on “Sony spiega perché non si può cambiare nick nel PSN

  1. Uso lo stesso account da ormai 5 anni mentre ho visto gente farne uno nuovo dopo nemmeno un anno perche non gli piaceva il nome

  2. Trovami qualcuno che spende soldi per cambiare nome allo scopo di insultare a caso… prendere esempio da steam no eh?

  3. non sarebbe meglio dare la possibilità di mettere due nomi? Uno ufficiale che non cambia mai e uno visibile a tutti che può essere cambiato magari ogni tot tempo? magari il cambiamento ufficiale potrebbe avvenire dopo qualche oretta così se qualcuno fa il furbo lo prende in quel posto li

  4. questo fa capire molto su come è sviuluppato il PSN… cioè è fatto da culo,,, basta un’ID per rintracciare… mica serve una ricerca alfanumerica…. robe da matti… lo hanno programmato con un’amiga 600 ? (con tutto il rispetto per l’amiga…)

    1. Ognuno è libero di utilizzare il metodo che vuole. E poi non la vedo una cosa da suicidio quella di non poter cambiare il Nickname

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *