Lungo gameplay di Starfield: editor, fazioni e 1000 pianeti esplorabili – VIDEO

L’attesissimo Starfield è stato mostrato ancora una volta durante l’evento Xbox, con un approfondimento molto interessante. 

L’evento Xbox è incredibilmente atteso da milioni e milioni di videogiocatori di tutto il mondo, che vogliono sapere quali sono i piani futuri di Microsoft. E l’Xbox & Bethesda Showcase, annunciato mesi fa, è chiamato in qualche modo a mostrare il futuro e rassicurare i videogiocatori che hanno scelto una Series X|S e il Game Pass sono un po’ preoccupati. L’ultimo doppio rinvio annunciato dall’azienda americana, che ha spostato e anche di parecchio la data d’uscita dell’attesissimo Starfield e di Redfall, ha fatto innervosire e non poco i videogiocatori.

Starfield gameplay

Ora finalmente si torna a parlare approfonditamente del nuovo open world RPG di Bethesda, che è chiamata, ancora una volta, a rivoluzionare completamente il mondo del gaming e il genere spingendo verso nuovi livelli un genere che ultimamente sembra essersi leggermente stagnato. Le promesse fatte dagli sviluppatori negli ultimi mesi sono davvero grandi, e anche le musiche che saranno nel gioco meritano un approfondimento. Ecco cosa è stato detto durante l’evento.

Starfield

E’ il videogioco più ambizioso della storia di Bethesda, rivela il ceo della compagnia. Il gioco inizia con l’utente che atterra su un pianeta, alla ricerca di un luogo da saccheggiare. Il mondo di gioco sembra ben curato e davvero vasto. E’ possibile giocare in prima persona ed in terza persona, e non tutto quello che incontreremo ci attaccherà. La base andrà liberata dai pirati, e potremo anche saccheggiare alcuni contenitori per arricchire il nostro inventario. Si vede anche l’uso piuttosto estensivo di un jetpack.

 

Viene anche mostrato  la capitale, New Atlantis, che è davvero complessa e ricca di scelte e personaggi da incontrare. La Federazione ci chiederà di unirci a loro ed eseguire delle missioni per loro. Possiamo anche scegliere altre fazioni e costruire i nostri personali avamposti e la propria navicella.

L’editor del personaggio è veramente grande e permette anche di aggiungere tratti e caratteristiche che ci daranno bonus e malus. Potremo poi davvero colare con la nostra navicella e combattere anche nello spazio con gli avversari. Oltre 1000 pianeti completamente esplorabili.