Steam China, arriva il client dedicato per i giocatori cinesi

Dopo la PlayStation 5, anche Steam avrà una versione cinese ufficiale. Qualcosa si muove? In realtà la notizia nella notizia è che lo Store China è, e forse resterà per un bel po’, abbastanza vuoto e silenzioso. 

Probabilmente i giocatori cinesi saranno contenti di vedere finalmente una schermata localizzata e a loro dedicata con un catalogo di giochi. Dopo anni di voci di corridoio, poter cliccare su Steam China sembra un passo avanti. Ma ci sono un bel po’ di cose che mancano.

Leggi anche –> L’E3 2021 si farà e dovrebbe essere organizzato online: i dettagli

Steam China: niente community e poco da fare

Steam China, arriva il client dedicato per i giocatori cinesi
Steam China, arriva il client dedicato per i giocatori cinesi (foto: Youtube)

Forse la feature più evidente nella sua assenza è la community. La più grande differenza con Steam international è che non c’è possibilità di creare forum e scambiarsi messaggi tra giocatori. Qualcosa che i giocatori in Cina sanno già dato che, a quanto pare, se è possibile utilizzare il clinet International dalla Cina non è comunque possibile mandare o ricevere messaggi, né attivare una qualsiasi delle feature della community. Mancano anche le guide e i Workshop.

Una cosa che invece sembra rimasta nel passaggio ai client dedicati sono le recensioni che, su Steam China, importano anche quelle dal client internazionale. Per il resto però, il deserto.

Anche a livello di giochi. Il catalogo Steam, che ora è composto da oltre 21 mila contenuti, in Cina si è ridotto a 53 tra giochi e DLC. Questo perchè i giochi, come qualunque altro prodotto di importazione, devono superare il vaglio del governo cinese.

Finora i giocatori e gli sviluppatori si sono trovati su Steam international ma ora che esiste un client dedicato, molti developer e altrettanti giocatori sono dubbiosi. Passare a Steam China significa, per entrambi, dover incrociare le dita che i titoli passino la frontiera.

E i giochi acquistati sul client internazionale? Su Steam China sarà possibile giocare ai giochi acquistati su Steam International se questi sono presenti sul catalogo e, quindi, autorizzati.

Leggi anche –> Rainbow Six Siege ha bannato quasi 100.000 giocatori nel 2020

Il mercato cinese, che rappresenta comunque una bella fetta per tutti i player del settore, è sempre un mercato difficile da penetrare tramite i canali ufficiali e la storia di Steam China e di PS5, come pure quella di Nintendo Switch ne sono la prova.

Volete farvi un’idea di cosa si gioca su Steam China? Vi lasciamo a fondo pagina il trailer di Gujian 3, un RPG modello Witcher.