L’E3 2021 si farà e dovrebbe essere organizzato online: i dettagli

Stando a nuovi rumor,  l’E3 2021 si farà e dovrebbe essere organizzato online, considerata ancora l’attuale difficile situazione mondiale.

La situazione legata alla pandemia globale causata dal COVID-19 è ancora incerta, e tutti gli eventi sono ancora fermi fino a nuovo ordine (che non dovrebbe arrivare, purtroppo per tutti noi, presto).

Per questo, dopo la pausa di quest’anno la manifestazione si sta organizzando, con l’edizione di quest’anno dell’E3 dovrebbe essere online; l’evento è quindi pronto a tornare, reinventandosi, offrendo comunque intrattenimento, novità e annunci a tutti i videogiocatori.

Leggi anche –> La stagione invernale Amazon University Esports si conclude, i risultati

L’E3 2021 online a causa del Coronavirus: i dettagli trapelati

e3 2021
(fonte: YouTube).

Stando a nuovi rumor (potete vedere il tweet in fondo all’articolo), l’evento si terrà completamente online nel corso di tre giornate, con una serie di conferenze in diretta streaming; fra gli eventi dovrebbero esserci presentazioni di due ore dei partner, una cerimonia di premiazione e una serata interamente dedicata alle anteprime.

Prima dell’evento vero e proprio, nel corso della settimana a ridosso secondo quanto riportato ci sarà spazio per annunci e demo per le varie piattaforme di gioco; quest’organizzazione sarebbe però ancora al vaglio dei vertici ESA.

Leggi anche –> New Pokémon Snap svela nuovi dettagli sul giudizio per le foto

Al momento, nessuna informazione circa gli editori e gli sviluppatori presenti all’evento, con Sony che si è già tirata fuori; la nuova modalità richiede poi sempre un grande esborso a livello economico, dunque si dovrà trovare un modo per rientrare della spesa.

Link utili