Stop alla produzione di telecomandi Harmony da parte di Logitech

Logitech annuncia lei stessa tramite un blogpost sul proprio sito che i telecomandi universali della serie Harmony non avranno più prodotti che si aggiungeranno alla serie stessa: De facto, Logitech non produrrà più questo genere di device per gli utenti.

logitech harmony
Fonte: “Logitech”

Logitech annuncia che, di conseguenza, i telecomandi universali della serie Harmony continueranno ad essere venduti fino a quando esisteranno scorte e, soprattutto, continueranno il supporto per i clienti fino a quando verrà utilizzato dagli utenti. A conti fatti, non si tratta di un abbandono totale della serie, dato che finché ci sarà richiesta, i tecnici continueranno a dare supporto al software mediante aggiornamenti e assistenza ai clienti che la richiederanno.

Leggi anche –> Come controllare se i propri dati personali sono stati compromessi su LinkedIn: il tool

Logitech: supporto ad Harmony finché ci sarà bisogno

logitech harmony
La Logitech non produrrà più telecomandi universali Harmony. Tuttavia, supporto e garanzia continueranno ad essere erogati fin quando ci sarà richiesta. Fonte: “Logitech”

Il comunicato sul blog di Logitch Support è il seguente:

Leggi anche –> Violato il coprifuoco per il Coronavirus, la presunta violenza della polizia

Dal momento che i telecomandi Harmony continueranno ad essere disponibili grazie a diversi distributori retail, Logitech non si preoccuperà di fabbricare telecomandi Harmony […] Non ci aspettiamo che questo annuncio causi problemi ai nostri clienti. Abbiamo in piano di supportare tutti gli utenti Harmony e tutti i nuovi clienti che lo acquisteranno, che significa dare accesso al nostro software e alle app per impostare e gestire i telecomandi Logitech. Pianifichiamo, inoltre, di continuare ad aggiornare la piattaforme a aggiornare device al nostro database di Harmony. La garanzia e il supporto clienti continueranno ad essere disponibili.

Nonostante la pandemia abbia incrementato la domanda di device del tipo del telecomando universale come Harmony, il marchio di Logitech non risulta rilevante quanto un tempo, dal momento che i servizi di streaming hanno reso sempre meno importante la sua presenza all’interno delle case degli utenti. 

A sostenere le decisioni comunicate attraverso il blog, è lo stesso CEO Bracken Darrell, che già nel 2019 sosteneva che nonostante il marchio Harmony fosse una vera e propria piccola impresa interna a Logitech, sarebbe diventata sempre meno rilevante col passare del tempo proprio a causa di tali servizi.

LINK UTILI