Super Mario: realizzare il film del 1993 è stato “straziante” per il regista

Ricordate il film di Super Mario Bros. uscito nel 1993? Forse non tutti ce l’avranno presente, ma è stato un film criticato aspramente al debutto. A distanza di 23 anni, il regista della pellicola Rocky Morton ha voluto dire la sua sulla pellicola.

E non è stato fatto tenero nei confronti della produzione, definendo la sua realizzazione “straziante”. Infatti, la sceneggiatura presentata inizialmente venne del tutto stravolta dai produttori, che optarono per una trama piaciuta a ben pochi. Oltretutto il budget era irrisorio e alcuni degli attori non erano portati per le parti.

Morton ha infatti affermato: “Difficile? No, quella parola è una via di mezzo. È stata un’esperienza straziante. Voglio dire, abbiamo avuto cinque unità a lavoro ogni giorno… abbiamo avuto troppi pochi soldi: se avessi voluto chiedere una gru per determinate inquadrature non avrei potuto averla, perché non c’erano fondi necessari.”

Stando alle parole del regista, uno degli aspetti più negativi è stato lavorare con Dennis Hopper, che interpretò King Koopa. Avrebbe infatti aggiunto: “Lavorare con lui è stato estremanente difficile.”

Nonostante tutto, Morton rimane piuttosto soddisfatto del prodotto finale, anche se avrebbe cambiato parecchi aspetti.

FONTE: GameSpot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *