Lo sviluppatore di Fortnite si é comprato un centro commerciale

fortnite

Epic Games, lo sviluppatore di Fortnite, ha acquistato un intero centro commerciale abbandonato per creare il suo nuovo quartier generale.

Epic Games fa le cose in grande, sempre. Per sostenere la crescita dell’azienda, lo sviluppatore ed editore videoludico sta pianificando di trasferirsi in un centro commerciale di 91.000 metri quadrati.

Lo sviluppatore di Fortnite si é comprato un centro commerciale

A rivelarlo é Epic Games stessa in un post sul suo blog. I lavori sono ai primissimi passi, di fatto l’azienda ha solo acquistato i terreni, ma la conclusione del progetto é nondimeno prevista per il 2024.

Stando a quanto rivelato, il gigantesco spazio ospiterà tanto gli uffici quanto gli spazi creativi, fornendo quel genere di contesto professionale un po’ informale che ormai veste quasi tutte le Big Tech di ultima generazione.

fortnite
Fortnite Chapter 2, Season 5 (fonte: Epic Games)

La struttura, fino a oggi inutilizzata, si trova a Cary, nella Carolina del Nord, città che ospita già da molti anni gli uffici di Epic Games. Il trasferimento, pertanto, é più che altro logistico e non andrà a intaccare le economie della cittadina, anzi ne riqualificherà un’area lasciata altrimenti all’abbandono.

L’azienda produttrice di Fortnite non é la prima a cercare dimora in cedenti centri commerciali. Molti “mall” statunitensi di provincia sono stati chiusi a causa di un progressivo rallentamento dell’economia e, soprattutto, dall’avvento massivo dello shopping online, offrendo occasioni d’oro per chi é alla ricerca di grandi spazi a basso prezzo.

Leggi anche –> Fortnite e The Mandalorian, novità in arrivo sull’isola

Prima di Epic Games, questa medesima strada era stata per esempio percorsa da aziende quali Google e WeWork, anche se la nuova moda delle Big Tech sembrerebbe quella di trasferirsi in massa in Texas, Stato che garantisce pochi controlli e ancor meno tasse.

Epic Games é valutata 17.3 miliardi di dollari e, parallelamente alla sua sede a Cary, vanta più di 50 uffici sparpagliati in tutto il mondo.