Terroristi e PlayStation 4? La risposta di Sony

Venerdì scorso si è diffusa la notizia che i membri dell'ISIS potrebbero utilizzare Playstation 4 e, in particolare, il PlayStation Network, per comunicare tra loro. Un Community Moderator di PlayStation Forum si  è espresso sula questione. Lo traduciamo di seguito:

"La PlayStation 4 permette di comunicare con amici e giocatori e, come con tutti i moderni dispositivi connessi, si può abusare di questa possibilità. Nonostante questo, prendiamo molto sul serio la protezione dei nostri utenti e spingiamo giocatori e partner a comunicarci attività che potrebbero essere offensive, sospette o illegale. Quando scopriamo tali condotte, o ci vengono segnalate, facciamo di tutto per prendere le misure adeguate insieme alle autorità apposite, e continueremo a farlo"

In parole povere, Sony non conferma e non smentisce. Effettivamente, non ci stupiremmo se i terroristi utilizzassero PSN, così come Skype, Whatsapp, Twitter o qualsiasi altro canale. Si tratta di strumenti, e come tali, è l'uso che se ne fa a marcare la differenza.

Fonte: SegmentNext

Leave a reply