The Last of Us 2 sarà riconsiderato una volta completato il DLC single-player di Uncharted 4

Dopo le voci emerse lo scorso anno riguardanti un ipotetico The Last of Us 2, il direttore artistico Neil Druckmann chiarì la questione dicendo che si trattava di semplici idee per un nuovo possibile capitolo e altri giochi, niente di più; così, quando Naughty Dog si concentrò sullo sviluppo di Uncharted 4 (di cui potete leggere la nostra ricca anteprima andando QUI), il lavoro per quei prototipi venne sospeso.

In una nuova intervista condotta da GamesRadar, Druckmann ha ribadito che lui e il game director Bruce Straley stavano "lavorando ad alcuni prototipi di idee differenti all'interno dell'universo di The Last of Us" prima di passare a Uncharted 4. Perciò quando potranno tornare a dedicare il loro tempo a un nuovo potenziale The Last of Us? A detta di Druckmann, non accadrà finché non avranno completato il DLC single-player di Uncharted 4. Dichiara infatti: "Il nostro prossimo obiettivo è quello di distribuire il DLC in singolo e poi, una volta che avremo abbastanza risorse, resusciteremo quei prototipi; vedremo dove saremo, dove i team saranno e cosa faremo."

Leave a reply