The Last of Us, prossimo gioco sarà “Qualcosa di davvero grosso!”

Ci sono buone probabilità che il prossimo gioco dell’universo di The Last of Us sia qualcosa di veramente grande e magnifico. A parlarne è qualcuno che conosce bene la grande epopea di Naughty Dog.

Le parole di Jeff Grubb che chiacchiera con Mike Minotti hanno già fatto il giro di tutti i social a partire da YouTube fino ad arrivare su reddit, nel forum dedicato proprio ai rumor e ai leak. L’editor di VentureBeat si è infatti lasciato andare a qualche considerazione su un prodotto dell’universo di TLOU che molti aspettano di vedere da un bel po’.

The Last of Us, prossimo gioco sarà "Qualcosa di davvero grosso!"
The Last of Us, prossimo gioco sarà “Qualcosa di davvero grosso!” (foto: Sony)

Jeff Grubb si è concentrato su quello che secondo lui sarà l’attesa componente online del secondo capitolo della saga post apocalittica e post pandemica firmata Naughty Dog. Au reddit le speculazioni a partire dalle poche parole che si sono scambiati Grubb e Minotti hanno dato origine ad una discussione a base di possibili scenari e meccaniche. Alcune decisamente interessanti.

The Last of Us, un multiplayer online faraonico

Come accennavamo, sul grande forum in cui tutti parlano di tutto, anche solo l’idea che finalmente possa arrivare la componente online multiplayer con le fazioni di The Last Of Us ha scatenato la fantasia dei giocatori ma che cosa ha detto nello specifico Jeff Grubb? Parlando del gioco che fino a non molto tempo fa chiamavamo Fazioni e che qualcuno a un certo punto aveva anche pensato sarebbe semplicemente stato un aggiornamento di The Last of Us 2, l’editor di VentureBeat commenta che invece a parer suo il gioco probabilmente si è evoluto in un service a sé stante e potrebbe tranquillamente rientrare in quella famosa lista di game as a service che Jim Ryan, presidente di Sony, vorrebbe distribuire entro il prossimo 2026.

The Last of Us, prossimo gioco sarà "Qualcosa di davvero grosso!"
The Last of Us, prossimo gioco sarà “Qualcosa di davvero grosso!” (foto: Youtube)

In realtà da parte di Naughty Dog non c’è mai stato nessun annuncio ufficiale riguardo cosa aspettarci dalle Fazioni nè se questa componente sarebbe mai arrivata come aggiornamento di TLOU 2. Di conseguenza le parole di Jeff Grubb, che non sono mai campate per aria, hanno ovviamente acceso le speranze dei fan. In particolare su reddit ci sono diversi fan che sembrano avere le idee chiare riguardo cosa potrebbe essere questo gigantesco gioco: qualcosa a metà strada tra Escape From Tarkov e la modalità Dark Zone di The Division. Moltissimi sono comunque convinti che si tratterà di un gioco in cui occorrerà trovare le risorse per permettere alla propria piccola comunità di sopravvivere.

Particolarmente affascinanti sono alcuni pensieri specifici che riguardano per esempio la speranza di avere magari dei boss sotto forma di zombie che, una volta sconfitti, possono dare accesso a zone speciali. Se Naughty Dog fosse mai a corto di idee consigliamo ai ragazzi di andarsi a leggere quello che i fan del loro gioco sono in grado di pensare, perché ci sono almeno quattro o cinque modalità che varrebbe veramente la pena veder trasformate in realtà.

;