Come sarebbe The Last of Us su Unreal Engine 4? Ce lo mostra questo video

The Last of Us è uno dei titoli più amati dalla community dei videogiocatori degli ultimi anni, e non sorprende che venga utilizzato spesso per mod e dimostrazioni tecniche.

Quest’oggi vi proponiamo il lavoro di un utente di Polycount, che ha ricreato la cameretta di Ellie sfruttando la potenza dell’Unreal Engine 4:

1pg2vmt71dqc-600x368

In aggiunta, il gioco è stato usato come base per un video che ci mostra gli effetti volumetrici dell’Unreal Engine.

Al centro della scena, una cut-scene molto simile al lavoro svolto per le cinematiche da Naughty Dog.

The Last of Us: Part II sarà con ogni probabilità all’E3 2017, quindi tenete gli occhi aperti…

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *