The Lord of the Rings Gollum rinviato, gli sviluppatori: “Onoreremo Tolkien”

The Lord of the Ring Gollum è stato ufficialmente rinviato, l’attesissimo videogioco è ad uno stato di sviluppo troppo lontano da quanto vogliono gli sviluppatori

Sviluppare videogiochi è diventato veramente molto complesso, e sembra un paradosso dato che gli strumenti e le tecnologie utilizzate dai developer si sono fatti molto più potenti, economici e sopraffini. Ma proprio questo affinamento, questa democratizzazione delle tecnologie di altissimo livello, e la continua corsa e rincorsa tipica del settore tecnologico, ha anche provocato una maggiore complessità nella creazione dei titoli. Gli utenti e la critica videoludica si sono fatti molto più esigenti, come è giusto che sia, e vogliono semplicemente un titolo vicino alla perfezione, quantomeno tecnica, una volta che installano un titolo atteso da chissà quanti anni.

The Lord of the Rings Gollum rinviato, gli sviluppatori: “Onoreremo Tolkien”

Ebbene pare proprio che l’attesa per The Lord of the Rings Gollum si protrarrà ancora per parecchio. Il videogioco in questione, che deve metterci nei panni della strana creatura immaginata da J. R. R. Tolkien, pare essere ancora in alto mare. E non vedrà la luce a breve.

The Lord of the Rings Gollum rinviato

Daedalic Entertainment e NACON desiderano ringraziare tutti i giocatori per la pazienza e il sostegno dimostrati finora. Negli ultimi anni, il team ha lavorato duramente per condividere la nostra visione di una storia straordinaria, ambientata in un mondo mozzafiato, pieno di magia e meraviglia“, si legge nel comunicato mandato alla redazione. “Siamo impegnati a soddisfare le aspettative della nostra comunità e a scoprire la storia non raccontata di Gollum in modo da onorare la visione di J.R.R. Tolkien“.

Ed è per questo motivo che viene presa una decisione davvero molto dura e inaspettata. “Per offrire la migliore esperienza possibile, abbiamo deciso di posticipare l’uscita de The Lord of the Rings Gollum di qualche mese. Vi aggiorneremo sui tempi esatti nel prossimo futuro”. Ricordiamo che il titolo sarà disponibile su PC, PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X|S e Nintendo Switch. Qui vi segnaliamo un gioco gratis da prendere subito e giocare immediatamente!