Thunder Cross, new entry nel catalogo Arcade Archives

Nuovo titolo per la serie Arcade Archives curata da Hamster Corporation. Stavolta il titolo scelto è Thunder Cross che torna con tutto il suo furore di pixel dal lontano 1988 su PlayStation 4 e Nintendo Switch.

Volete lanciarvi in una lotta senza quartiere e respirare l’odore delle sale giochi? La serie Arcade Archive resuscita giochi dal 2014 e ora è il turno di questo sparatutto di Konami.

Leggi anche –> Scopely lancia il nuovo videogioco Star Trek: Kobayashi Maru

Thunder Cross: la vecchia scuola

Thunder Cross, new entry nel catalogo Arcade Archives (foto: Youtube)

Chi è abituato agli sparatutto e ai simulatori di oggi potrebbe pensare che Thunder Cross sia uno scherzo con la sua grafica spartana e la meccanica a scorrimento ma nel 1988 il titolo Konami ha fatto giocare migliaia di piloti novelli.

Ora torna disponibile sugli store digitali di PlayStation e Nintendo in una versione rimasterizzata e assolutamente fedele all’originale. Ciò che Hamster ha fatto con questo gioco, come con i titoli precedenti curati per la serie Arcade Archives, è stato aggiungere una modalità a due giocatori.

Al centro della vicenda c’è un attacco alieno nel più puro stile anime giapponese degli Anni ’70 e ’80 e il giocatore si ritrova a pilotare il Blue Thunder M-45 contro orde sempre più difficili e agguerrite di Mechanikon.

LEGGI ANCHE —> Cyberpunk 2077 videorecensione: il futuro ha bisogno di più tempo

Nel gioco, ora, è possibile scegliere tra quattro versioni: la vecchia versione giapponese e la nuova versione giapponese, più una versione europea e una rimaneggiata uscita per il mercato nordamericano.

Feature classiche presenti in tutti i titoli sono la possibilità di cambiare il livello di difficoltà e scegliere anche una interfaccia che ricalchi davvero gli arcade cabinati. Appiccicate una gomma al controller e avrete l’esperienza completa sala giochi.

Volete fare un tuffo nel passato? Abbiamo scovato un video di gameplay della versione originale del 1988. La trovate a fondo pagine.