Tom Clancy's Rainbow Six Siege - un filmato mostra le funzioni GameWorks

Rainbow Six Siege, in uscita il primo dicembre, è un titolo realizzato in stretta collaborazione con NVIDIA e, di conseguenza, sfrutta le funzioni GameWorks. I fanatici dei tecnicismi saranno felici di sapere che sono implementati algoritmi HBAO+ (Horizon Based Ambient Occlusion), TXAA (una particolare forma di antialiasing) e G-Sync.  A sentire NVIDIA, il gioco girerò al meglio alla risoluzione di 1920x1080 già con una economica GeForce 960, mentre per salire a 2560x1440 è fortemente consigliata una più potente GeForce 970.

Leave a reply