Tom Clancy's The Division: valutazione "M17+" dall'ESRB

Anche l’ESRB ha di recente classificato il videogioco Ubisoft “Tom Clancy’s: The Division”, in vista dell’uscita su PC, PlayStation 4 e Xbox One, prevista per marzo 2016.

Secondo la valutazione rilasciata dall’ente di classificazione europeo il gioco presenterà l’etichetta “M 17+”, (contenuto maturo adatto ai maggiori di 17 anni). Le ragioni per questa valutazione sarebbero da attribuirsi all’intensa violenza utilizzata in gioco, alla presenza di sangue e di un linguaggio volgare.

Dalla descrizione pubblicata scopriamo inoltre alcune informazioni sul gioco:

“È uno sparatutto in terza persona in cui i giocatori assumono il controllo di un agente della Divisione, ente governativo segreto progettato per aiutare la popolazione in caso di gravi catastrofi.
I giocatori potranno esplorare aree urbane dopo un attacco bio-terroristico e si affronteranno in combattimenti tattici realistici. I personaggi utilizzano per lo più mitragliatrici, fucili, torrette e granate per uccidere gli avversari. Il combattimento è evidenziato da spari realistici, urla di dolore e macchie di sangue. Diverse sequenze di gioco raffigurano cadaveri mentre altre volte i giocatori dovranno salvare degli ostaggi. Le parole “f**k” e “s**t” compaiono nei dialoghi.”

Potete leggere la classificazione tramite il sito ufficiale dell’ESRB.

Fonte: Segment Next

Leave a reply