Lavora per tre giorni su una statua di LEGO gigante di Nick Wilde e un bambino la demolisce in un secondo

Un giovane artista cinese di nome Zhao ha lavorato duramente per ben tre giorni allo scopo di realizzare un’enorme statua di LEGO raffigurante Nick Wilde, l’amatissimo protagonista del film d’animazione campione di incassi Zootropolis.

statua-di-lego-zootropolis-5

L’opera – dall’ingente valore economico – è stata presentata per la prima volta in un centro commerciale della città di Ningbo, davanti agli occhi di tantissime persone stupefatte e, purtroppo, di un bambino eccessivamente curioso.

Appena un’ora dopo l’inaugurazione, infatti, il piccolo è riuscito a tuffarsi sotto i cordoni di protezione e a toccare la gigantesca volpe, facendola cadere rovinosamente a terra e riducendola così in frantumi.

statua-di-lego-zootropolis-7

Una drammatica strage di mattoncini a cui Zhao ha saputo reagire positivamente, accettando le scuse dei genitori e rifiutando qualsiasi rimborso.

E voi? Cosa avreste fatto al suo posto? Vi sareste dimostrati ugualmente comprensivi?

Fonte: Kotaku

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *