Tutti i dettagli del nuovo aggiornamento di Pokémon GO

Niantic ha ufficializzato proprio in queste ore il rilascio di un nuovo aggiornamento con cui vengono introdotte sostanzialmente tre novità, utili per migliorare l’esperienza di utilizzo di Pokémon GO.

Per la precisione, l’aggiornamento del 23 settembre fa evolvere le due versioni dell’app alla 0.39.0 su Android e 1.9.0 su iOS, con la reale prospettiva di rendere migliore la vita ai giocatori. Nessuna rivoluzione in atto, sia chiaro, anche perché in questo caso il changelog è piuttosto povero rispetto agli standard di Niantic, ma è quantomeno apprezzabile l’impegno costante degli sviluppatori per introdurre qualche funzione e limitare i malfunzionamenti che inevitabilmente hanno colpito anche Pokèmon Go.

Il rilascio dell’aggiornamento ha messo in evidenza, in primo luogo, il fatto che in queste ore sono state aggiunte le zone di cattura. Va detto che in un primo momento erano già presenti prima di essere rimosse senza troppe spiegazioni. Sostanzialmente, ora potremo vedere sullo schermo delle informazioni di un Pokémon, soprattutto in rifermento a dove questo è stato catturato.

La seconda novità si riferisce invece alla possibilità di utilizzare i cosiddetti aromi anche con il Pokémom GO Plus, l’indossabile di recente lanciato sul mercato. Come accennato, sono stati risolti infine alcuni bug, in particolare quello che secondo svariate segnalazioni aveva fatto bloccare il gioco alla schermata iniziale.

Insomma, avrete percepito che non si tratta di nulla di incredibile, ma le migliorie indicate oggi dovrete percepirle facilmente dopo l’aggiornamento di Pokèmon Go.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *