Ubisoft, addio giochi AAA? Le strategie per il futuro

Ubisoft sembrerebbe voler spostare la propria produzione dai giochi AAA a titoli free-to-play, questo almeno è emerso dalla riunione dell’ultimo quarto con gli investitori.

Diremo addio agli Assassin’s Creed? Chiaramente no. Il developer ha spiegato, nella stessa riunione, che non vuole abbandonare i prodotti che ha al momento e che sembrano tanto piacere ai giocatori ma che non vuole aumentare la produzione di titoli grossi oltre i numeri che si è già dato.

Leggi anche –> Microsoft svela un’Xbox X completamente fatta di ghiaccio

Ubisoft e la diversificazione del mercato

Ubisoft, addio giochi AAA?
Ubisoft, addio giochi AAA? (foto: Youtube)

Da uno Studio che sta lavorando a un gioco per smartphone ispirato al suo franchise di punta, una dichiarazione del genere non dovrebbe sorprendere. E i giocatori possono stare tranquilli perchè Ubisoft non abbandonerà i giochi AAA.

Lo abbiamo detto per anni che il nostro piano annuale è di uscire con 3 o 4 titoli AAA, quindi anche per il 2022 seguiremo il piano.” Altri AC in arrivo? Magari.

Ma vediamo che stiamo, progressivamente, spostandoci da un modello solo concentrato sulle uscite AAA verso un modello in cui abbiamo una combinazione di uscite forti di AAA e un catalogo forte, completando il programma di nuove uscite con free-to-play e altre esperienze premium.

Che il developer si sia accorto che i giocatori si stanno spostando sul mobile gaming potrebbe spiegare queste dichiarazioni. Come pure si potrebbero spiegare con la fatica che il developer ha fatto per spingere giochi come Ghost Recon Breakpoint.

In più, Ubisoft sembra non riuscire a mantenere le promesse con i giochi AAA. Vi abbiamo parlato recentemente, per esempio, del remake di Prince of Persia che è stato spostato a data da destinarsi.

Il mercato sta indubbiamente cambiando e i developer, tutti, devono cambiare per restare a galla.

Leggi anche –> Xbox Live, quali sono le funzionalità più richieste dai videogiocatori?

A proposito di cose che stanno a galla, vi lasciamo un video di AC Valhalla a fondo pagina.