Un designer di No Man's Sky passa a Star Citizen

Altro brutto colpo per Hello Games.

Dopo le polemiche degli ultimi tempi, un designer dello studio britannico è passato a Founder 42, lo studio di Star Citizen.

Mentre l'apprezzata simulazione di esplorazione sci-fi si impreziosisce di un nuovo elemento, dunque, No Man's Sky si indebolisce ulteriormente, e chissà che non ne risentano i futuri aggiornamenti.

Intanto, continua il silenzio di Hello Games.

Fonte

Leave a reply