Uncharted 4: A Thief’s End – Naughty Dog vuole creare il miglior gioco mai sviluppato fino a questo momento

Bruce Straley e Neil Druckmann, co-direttori di Naughty Dog, sono intervenuti ai microfoni di Game Infromer per parlare del nuovo Uncharted 4: A Thief’s End, spiegando che lo sviluppo del gioco non è facile, anche per un team affermato come ND.

Straley però afferma che gli sviluppatori ci tengono molto al gioco e lo considerano come il loro bambino. Ognuno sta mettendo cuore e anima per realizzarlo al meglio:

“Prima di pensare di creare il gioco, bisogna desiderare di giocarlo.”

Stanley ha continuato dicendo che tutto il team vuole sviluppare il miglior Uncharted mai visto prima, in modo che chiunque possa dire “questo è Uncharted 4” e di stimolare gli sviluppatori nel creare giochi simili a esso. Dietro il lavoro e lo sviluppo ci sono tantissime persone che fanno cose incredibili. Sono appassionate e affidabili.

Infine, Stanley ha parlato della demo vista in occasione del PlayStation Experience, asserendo che era imperfetta in alcuni punti e presentava ancora molti glitch e bug. Nonostante questo, Naughty Dog ha mostrato tutto il suo potenziale e ha fatto capire dove sono capaci di arrivare:

Siamo privilegiati e fortunati a lavorare con questa squadra formata da persone così appassionate. Abbiamo grande fiducia in loro. Questa è la cosa bella di Naughty Dog.”

Neil Druckman ha ripreso il discorso del suo collega, dicendo che il team ha fame di qualcosa di diverso rispetto ai primi capitoli di Uncharted. La sfida è quella di creare qualcosa che renda orgogliosi gli sviluppatori e li faccia esultare per ciò che hanno creato.

Druckman ha anche aggiunto che se durante la fase di sviluppo qualcuno afferma che c’è qualcosa di troppo difficile da realizzare, qualcun’altro gli ricorda che “siamo la Naughty Dog” e questa affermazione spinge tutti gli altri ad andare avanti senza problemi:

“Siamo la Naughty Dog. Stiamo cercando di realizzare il miglior gioco che ci sia.”

Uncharted 4: A Thief’s End sarà disponibile esclusivamente su PlayStation 4 e sarà pubblicato nel corso del 2015.

FONTE: Dualshockers

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here