Videogiochi online: un ambiente pericoloso per le donne

I videogiochi sono ampiamente considerati l'ambiente online più ostile per il gentil sesso, secondo un'approfondita ricerca portata avanti dal Pew Research Institute. Il titolo di questo studio è "Online harassment" ovvero "molestie sul web" ed evidenzia numerosi aspetti di quella che potremmo definire come "vita digitale" delle giocatrici.

Veniamo al dunque. Negli Stati Uniti un utente su quattro ha assistito in rete a minacce fisiche e una percentuale analoga è stata molestata per un periodo di tempo. Ad allarmare ancor di più è il 18% di donne che affermano di essere state vittime di stalking. Insomma, non è che ci sia molta accoglienza per il pubblico femminile nei videogiochi online.

Il grafico seguente ci mostra appunto l'accoglienza negli ambienti online a seconda del sesso.

molestie-donne-videogame

FONTE: Polygon

Leave a reply