White Day è l'horror coreano in sviluppo per PlayStation VR

In occasione di un evento in Sud Corea, Sony Computer Entertainment ha annunciato che il team di sviluppo locale Roi Games è al lavoro su "White Day" videogioco horror per PlayStation VR.

L'IP sembra essere il remake di "White Day: A Labyrinth Named School", videogioco horror coreano del 2001 in cui i giocatori dovevano vestire i panni di un ragazzo rimasto intrappolato nella scuola dopo esservisi introdotto furvivamente. Dal breve filmato di presentazione che potete vedere in allegato la trama sembra essere piuttosto simile.

Rimaniamo ora in attesa di ulteriori informazioni riguardanti la possibilità di vedere l'uscita di White Day anche in occidente.

Fonte: Destructoid

Leave a reply