Windows 10: Microsoft ha annunciato ufficialmente il suo nuovo sistema operativo

Il nuovo sistema operativo della Casa di Redmond si chiamerà Windows 10. Microsoft salta un numero, quindi, smentendo le precedenti indiscrezioni che lo identificavano con i nomi Windows TH, Windows X, Windows One e Windows 9.

A giudicare dalle prime informazioni diffuse, il nuovo sistema operativo sembra riunire le caratteristiche più apprezzate degli ultimi due. L’interfaccia Metro, ad esempio, è stata integrata nel menu Start, contenente ora una sezione dedicata alle Live Tile. E’ stata confermata anche la presenza della Charms Bar, dedicata ai possessori degli schermi tattili.

Tra le novità apportate dal sistema operativo sottolineiamo la presenza di un nuovo campo di ricerca universale che include risultati cercati nel Web e una “finestra delle attività” ispirata a Expose di OS X, grazie alla quale si possono gestire più facilmente le applicazioni attive sul proprio PC.

Windows 10 sarà commercializzato alla fine del 2015. A partire da domani sarà lanciato il Windows 10 “Insider Program” che consentirà agli utenti più curiosi di sperimentarne le caratteristiche in anteprima. Potete saperne di più cliccando qui.

 

 

Fonte: The Verge

14 COMMENTS

  1. MA UN FOTTUTO DESIGNER LO AVETE!!! Questo Windows 10 ha delle features molto interessanti ( simili a quelle di OSX e di SO Linux Based ) ma con quello stile mi strappo gli occhi dalle orbite! Va bene le finestre tinta unita, va bene le app metro tinta unita, MA TUTTO IL SISTEMA CON QUESTO STILE MI SI RIVOLTA LO STOMACO A SOLO PENSIERO!! ( infatti OSX 10.10 è studiato graficamente per rendere la tinta unita bella a colpo d’occhio ed è COSÌ, Microsoft manco si sforza di rendere un sistema sia User-friendly che accattivante… )

    Detti i miei “pianti e lamenti” sembra andare molto bene lo sviluppo del SO speriamo sia più stabile dei precedenti 🙂

    • Si in effetti hai pienamente ragione, per quello sono migrato a ubuntu, wine è più che sufficiente per giocare decentemente 😀

      • Infatti io ho il dual-boot con Xubuntu ( Mi piaceva di più XFCE di Unity ) e Windows 8.1 ( graficamente accettabile [ notare, ho detto accettabile non bello] )

  2. Microsoft basta….
    dovevate fermarvi a windows 8 è stato inutile rimettere la barra di ricerca di start tanto sarebbe stata solo una questione di abitudine e tutti l’avrebbero accettata!

  3. Uso Win 8.1 e non avere lo start menu (alla Windows 7 intendo) su un PC desktop è la cosa più stupida che MS potesse fare! (difatti rimediai con il programma “StartIsBack”), magari Win 8 senza certe funzionalità piacerà ad alcuni ma quelli che sono contrari al ritorno dello start “alla Windows 7” con barra di ricerca annessa che non vengano poi a dire che gli altri dovrebbero pensare come loro! (anche perchè ognuno deve essere libero di fare le proprie scelte di funzionalità sul Sistema Operativo!!).
    Io preferisco essere neutrale e aver quindi la mente più aperta e dare la possibilità di far scegliere quello che uno vuole sul suo OS (non vuoi lo start? Lo togli, lo vuoi? Lo rimetti) ed è questo quello che sarà Windows 10 ed per questo che di sicuro farà successo!.

    • Dubito fortemente che Microsoft farà come dici tu, e poi se ti piace tanto la personalizzazione e la libertà di pasticciare a più non posso con la GUI del SO ( o del SO in generale ) passa a SO Linux Based li la personalizzazione è l’ultima cosa che manca 😉

      P.S: Non capisco ancora come Windows sia ancora il SO più usato al mondo

          • Che vorresti dire? Che OSX sia una valida alternativa? HAHAHAHAH, non per dire io ho un iMac ma OSX è la brutta( per funzioni ) / bella ( per aspetto ) copia di FreeBSD, lo hanno appesantito così tanto, ma così tanto che 4GB li usa solo il SO all’avvio APPENA INSTALLATO E PULITO ( senza app che modificano i valori ). Sinceramente se non fosse per il supporto di Adobe ed Apple quel sistema non lo userebbe nessuno. 🙂

          • Comunque OSX è gratuito, quindi se vuoi ti invio una copia 😉 e se cerchi su internet Hackintosh vedrai che ( uscendo leggermente fuori dalla legge D: ) potrai avere il tuo Mac personalizzato ( molto più performante ed economico degli originali 😉 ( che io ho pagato T-T )

      • Caro Daniele, Leggendo su siti specializzati sui prodotti Microsoft (es: Wndows Blog Italia) c’è proprio scritto che potrai usare Windows come vuoi tu: un esempio lo proprio scritto nel post precedente e cioè che si potrà usarlo sia in modalità Windows 8 o simile a Windows 7 (cosa che sull’attuale 8.1 non si può fare!).

        PS: Usai Linux “Kubuntu” su Playstation 3 (quando lo permetteva i primi tempi) e dover utilizzare la console dei comandi per fare praticamente tutto è veramente complicato oltre ad essere una seccatura inimmaginabile!), però due miei amici mi hanno detto che Linux si sta evolvendo a tal punto da diventar sempre più User Friendly e quindi poterlo utilizzare con semplicità! (ed era ora aggiungerei!!).
        Detto ciò se tutti i programmi e videogiochi fossero compatibili con Linux ci passerei subito! (tant’è che persino io lo preferisco visto l’impegno della community nel tenerlo aggiornato e sicuro!!), Mi auguro vivamente che Linux diventi semplice Windows in modo tale che quest’ultimo venga soppiantato!!.

        • Si ti confermo che ha fatto molto per migliorare ( Come usabilità è paragonabile a Windows, a volte anche superiore ma non su tutto ), però il supporto software… mi spiego meglio, i programmi per l’utente medio ci sono già, ma non sono tantissimi ( anche se quelli più usati ci sono es: Chrome come Web Browser, Mousepad/Gedit come text editor di base e Kpaint per far disegnare i più piccoli etc etc…. ) ma i programmi professionali sono ancora pochi ( anche se quelli che ci sono sono molto validi ) e non permetterebbero alla massa di Professionisti e Utenti medi di fare una migrazione di massa ( soprattutto visto che gli uni aspettano le mosse degli altri ) e per i Gamer la questione è identica, non ci sono titoli AAA o Indie che lo rendano un valido sostituto. Se vorrai farlo, e non sei uno smanettone come altri ( 😛 ) aspetta il 2020 per vedere Linux full user-friendly ( per me quell’anno sarà l’inizio dell’era del ” PINGUINO SPACCA CULI /FINESTRE :D” )

  4. Ma è tanto complicato creare un sitema operativo per chi ha uno schermo tattile e uno per chi ha un computer con il mouse? in questo modo microsoft sta greando sistemi operativi che fanno cagare per entrambi le utenze

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here